Yvan Beltrame
Yvan Beltrame

PER FINIRE

Si cammina sul filo degli anni

da esperti funamboli.

E' un difficile andare, ma si va.

E intanto il mondo, attorno,

muta faccia e colore. Senza posa

ogni creata cosa

in poco d'ora ci diventa strana.

E con le cose ci mutiamo noi,

d'oggi in domani.

Solo sta fermo nel fondo di noi

quel nostro tempo primo,

l'infanzia, all'ombra della madre, sotto

il crocifisso piccolo di avorio.

 

Diego Valeri

La nostra vita (fine anni '50)  - olio su tela - 51 x 60 

IN MARGINE AL SENTIERO UN GIORNO CI SEDIAMO


In margine al sentiero un giorno ci sediamo.

Tempo è la nostra vita, e nostro unico affanno

le pose disperate in cui per aspettare

ci atteggiamo... Ma Lei non mancherà al convegno.


 Antonio Machado

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Serenella Minto